Sinestesie

 

sergio-romano-locandina

L’Associazione Media Naonis
in collaborazione con la Biblioteca civica di Pordenone
invita alla presentazione dell’evento artistico

“SINESTESIE”
L’ARTE DI SERGIO ROMANO E LA POESIA DI PAOLO VENTI

venerdì 13 gennaio 2017 ore 18.00
Saletta Espositiva – Biblioteca Civica di Pordenone – Piazza XX Settembre
Intervento critico di  Enzo Santese   
orari lun. 14.00 -19.00 – mart_sab. 09.00 -19.00

clicca qui per scaricare il catalogo della mostra

clicca qui per sfogliarlo

Giovanni Cesca

cesca1

Tra simbolo e natura di Giancarlo Pauletto

 Si può partire, per alcune considerazioni su questi disegni di Giovanni Cesca, da un’opera del 2000, Il capitello di gesso, in cui grafite e sanguigna, bianconero e colore, freddo e caldo vengono usati assieme ad ottenere un risultato certo di grande equilibrio formale, ma anche di viva tensione fantastica, intimamente legata ad una leggerezza che definirei musicale, la musica di un incantato, malinconico e misterioso andantino. Leggi tutto “Giovanni Cesca”

Bruno Vallan

VARIAZIONI SUI RICORDI

La vita non è quella che si è vissuta,
ma quella che si ricorda
e come la si ricorda per raccontarla
Gabriel Garcia Màrquez

Noi siamo quello che ricordiamo, e quello che ricordiamo non è mai esattamente quello che è stato. Ma dunque cos’è più reale, quando le cose sono trascorse? ciò che è stato o il ricordo di ciò che è stato, visto che questo in effetti ci definisce? Un discorso sul ricordo, questo per tanti versi è la mostra di Bruno Vallan, questo è la sua produzione in generale, questo  forse la sua vita. Leggi tutto “Bruno Vallan”

STREET ART 2

ASSOCIAZIONE MEDIANAONIS – ASSOCIAZIONE KANTIERE MISTO – ASSESSORATO ALLA CULTURA DI CORDENONS
INVITANO ALL’INAUGURAZIONE DI
STREET ART 2

street-art-esternoCordenons piazza della Vittoria – 06 luglio ore 19.00
con gli artisti della bomboletta

SECSE – SAYKO – MARVEL – STYLE ONE TDK – DAKER – NOVAK – OZIO KMF – ELIA – POESIA – ATTILA P – EDGAR KMF – SPAZIO LAC – PG LAC – NEARS LAC – SQON – GAF

le performances creative si svolgeranno dal vivo con i seguenti appuntamenti

1 performance e inaugurazione 06 luglio ore 19.00
2 performance 08 luglio ore 19.00
3 performance 13 luglio ore 19.00
4 performance 15 luglio ore 19.00

STREET ART2 torna ad incontrare tutti gli appassionati di murales e graffiti con un evento ancora più ampio e ricco.  Sono presenti quest’anno ben 16 artisti che lavoreranno con le loro bombolette su pannelli collocati sia nel piazzale antistante l’ex cinema Riz, sia nel passaggio pedonale che porta a via Nazario Sauro. Leggi tutto “STREET ART 2”

Gian Piero Cescut

piero-cescut-2

INVITO ALLA MOSTRA: KARTE di Gian Piero Cescut/INKARTE

sabato 11 giugno ore 18.00
Organizzato dall’ Assessorato alla Cultura di Cordenons e l’Associazione Media Naonis
Presentazione ore 18.00
Intervento critico di  Paolo Venti
Performance musicale straordinaria di Gian Piero Cescut e Luigi Pellissetti
Spazio Espositivo Sala Consiliare – Centro Culturale Aldo Moro Cordenons
Via Traversagna, 4, Cordenons (Pn)
Orario Apertura dal’l 11 giugno al 2 luglio 2016
lun.merc.ven.sab. 16.00 -19.00
esclusi i festivi
KARTE
di Paolo Venti

si è tracce/ sedimento di momenti/ nella fuga degli anni/ istante sopra istante/ gioia su gioia, pena sopra pena/ ghirigoro, groviglio, a volte nodo

Con il lavoro di Gian Piero Cescut siamo  condotti in crocevia di stimoli  grafici e pittorici che ci raccordano direttamente con la modernità. Il termine” metropolitano” compare più volte nei suoi cataloghi e da questo forse potremo partire. Leggi tutto “Gian Piero Cescut”

Edo Ianich

Edo-Janich-fronte

L’assessorato alla cultura di Cordenons e l’Associazione Media Naonis invitano alla presentazione della  mostra d’arte di

EDO IANICH

sabato 14 maggio 2016 ore 18.00 Inaugurazione ore 18.00
Spazio Espositivo Sala Consiliare – Centro Culturale Aldo Moro Cordenons
Intervento critico di  Paolo Venti
orario apertura dal 14 maggio al 4 giugno   lun.merc.ven.sab. 16.00 -19.00 esclusi i festivi

NEL MONDO DI EDO JANICH

È impegnativo presentare Edo Ianich, impegnativo perché parlare della sua opera costringe a sfidare in qualche modo i consueti parametri con cui si parla di arte contemporanea. Il suo è un mondo in cui si entra in punta di piedi per restare incantati. Leggi tutto “Edo Ianich”